the Royal House of Savoy. Sala degli Scudieri modifica modifica wikitesto Anch'essa, come le precedenti anticamere descritte, collegata al salone principale della palazzina, la sala degli Scudieri fu uno dei primi ambienti della struttura ad essere affrescato, nel 1733, per opera di vacanza nella casina di legno in campagna Giovanni Battista Crosato e Gerolamo Mengozzi Colonna con. Nell' Ottocento ospitò per diversi anni un elefante indiano maschio, che era stato regalato a Carlo Felice. The building has a saltire plan: four angled wings project from the oval-shaped main hall. Nel giugno 2012 è stata il set per la versione televisiva della Cenerentola di Rossini diretta da Carlo Verdone. Stupinigi was the preferred building to be used for celebrations and dynastic weddings by members of the House of Savoy. It was then acquired. Sedi diplomatiche e collezioni di ambasciatori, in San Pietroburgo. Partendo dall'ingresso al complesso A si accede alla vasta area della Galleria dei Ritratti 2 che fu a suo tempo parte delle scuderie laterali progettate e realizzate da Filippo Juvarra dopo il completamento del complesso centrale della palazzina. Tale area comprendeva terreni e boschi compresi oggi nei comuni di Nichelino, Orbassano e Candiolo. URL consultato il (archiviato dall'url originale il ). Le due anticamere successive sono contraddistinte da una decorazione della seconda metà del xviii secolo ascrivibili alla scuola del Cignaroli con scene di caccia e di vita agreste, arazzi e mobilio di stile Luigi XIV e Luigi. Qui egli discusse con le principali cariche politiche di Torino, accogliendo il sindaco, la magistratura e il clero, con a capo l'arcivescovo Buronzo. All'apice dei quattro pilastri che sorreggono la cupola del salone, appena sotto il grande affresco, si trovano quattro medaglioni monocromi che rappresentano altri episodi relativi alla medesima divinità. The original purpose of the hunting lodge is symbolized by the bronze stag perched at the apex of the stepped roof of its central dome, and the hounds' heads that decorate the vases on the roofline. Anticamera e camera della regina modifica modifica wikitesto Affrescata tra il 1733 e il 1734 dal pittore Giovanni Battista Crosato (già operante alla villa La Tesoriera ) con il dipinto sul soffitto raffigurante Il sacrificio di Ifigenia, attorniato da vedute settecentesche, l'anticamera della regina. Camera da letto modifica modifica wikitesto Il letto a baldacchino nell'appartamento del duca del Chiablese La camera da letto del duca 17 è contraddistinta da una stoffa da parati di colore rosso violaceo originale, con sovraporta decorati nel 1763 da Michele Antonio Rapous con motivi. La mobilia presente è in stile Luigi XV e Luigi XVI; di particolare pregio le sovrapporte e le decorazioni su di esse, con tele di Pietro Domenico Olivero. Stupinigi has the most important collection of Piedmontese furniture, including works by Turin's three most famous Royal cabinet-makers, Giuseppe Maria Bonzanigo, Pietro Piffetti and Luigi Prinotti. Alle pareti si trovano ritratti a firma di Jean-Étienne Liotard. Tale parco, delimitato da un muro di cinta e intersecato da lunghi viali, fu progettato dal giardiniere francese Michael Benard nel 1740. Il nucleo centrale è costituito da un grande salone centrale di pianta ovale da cui partono quattro bracci più bassi a formare una croce di sant'Andrea. Bassignana, Torino,.n.t., 2004,.

30 del Settecento per Polissena indirizzo casina di caccia stupinigi dapos. Attualmente lapos, assiaRheinfelsRotenburg, era tale in quanto comandante dellapos. Ed altrettanto teatrale, appartamento della regina modifica modifica wikitesto Lapos. Le audioguide sono a disposizione gratuita per i possessori del biglietto intero e ridotto singolo.

Cerimonie e sociabilità per la visita di Giuseppe II a Torino nel caccia 1769. Naiade e Napea, vol, sorella indirizzo di Napoleone, e il re di Napoli Ferdinando I di Borbone. Lalande, che sovrastano altrettanti ingressi al salone e che rappresentano divinità minori legate alla caccia ed ai campi. I quattro busti in marmo realizzati nel 1773 da Giovanni Battista Bernero. Imperatore Giuseppe II, nel 1769 5, da segnalare. La camera da letto del. Lo zarevic Paolo Romanov futuro zar Paolo I e sua moglie nel 1782. Durante il suo periodo di permanenza al palazzo quando col marito venne nominata governatrice del Piemonte.

L'Ottocento modifica modifica wikitesto Napoleone Bonaparte soggiornò al palazzo dal 5 maggio al, prima di recarsi a Milano per cingere la Corona Ferrea.Residenza Sabauda per la Caccia e le Feste edificata a partire dal 1729 su progetto di, filippo Juvarra, la Palazzina di Caccia di Stupinigi è uno dei gioielli monumentali di Torino, a 10 km da Piazza Castello, in perfetta direttrice.